MY BODY IS YOUR BODY PROJECT

29Gen13

amae

La teoria del Sé e la costruzione dell’identità sociale e sessuale sono oggi i campi di indagine dell’attivismo politico e artistico.
In che modo la tecnologia modifica la percezione del corpo e dell’identità?
I media non vengono più subiti, ma diventano strumento interattivo per l’abbattimento degli stereotipi sociali e culturali.
Il corpo diventa uno strumento condivisibile, collettivo, segno e bandiera, polisemantico.
Con l’auto-tatuaggio si dichiara la circolarità dell’energia rispetto a se stessi, al principio di autodeterminazione, prima che il corpo possa essere fruito, perché è legato al trasferimento dei dati dalla mente al corpo; entro i limiti del proprio corpo.
La pittura performativa, tra ordine e caos, infrange così il tabù del corpo per riscriverne le trasformazioni.
Giuseppe Carrubba

Davide Allieri, Impronta 0.1, 2013

Davide Allieri, Impronta 0.1, 2013

AMAE/Davide Allieri – MYBODYISYOURBODY PROJECT

(HOW MANY DROPS FOR CHAOS?)

CACT/MACT Arte Contemporanea Ticino

Annunci


No Responses Yet to “MY BODY IS YOUR BODY PROJECT”

  1. Lascia un commento

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: