Bicycle Wheels – Homage to Duchamp

22Ago16

1470149757_13246289_1164780683554608_704223760855804970_o

 

Bicycle Wheels – Homage to Duchamp

Ideatori e curatela: Salvatore Mauro e Claudio Cavallaro, Arte al Movimento.
Supervisore: Francesco Piazza

Luoghi diffusi in Ortigia – 26 agosto / 25 settembre
apertura spazi espositivi, eventi collaterali, visite guidate

Inaugurazione 25 agosto 2016, h. 19.00 presso il bike-café movimentocentrale, in via Mergulensi, 33/35, a Siracusa, con musica sperimentale, diffusioni video e audio,  rinfresco.

“Bicycle Wheels- Homage to Duchamp” è un progetto che prevede l’installazione di opere di 39 artisti contemporanei che si relazionano con il tema del dadaismo e del ready made duchampiano.

Progetto grafico: Emanuele Di Quattro

Nel 2016 ricorre infatti il centenario della nascita del movimento dadaista di cui Duchamp e stato uno dei massimi esponenti, dal 26 agosto fino al 25 settembre, nell’incantevole scenario dei luoghi più suggestivi di Ortigia si potranno ammirare anche “en plein air”, installazioni, poster, sculture, video, etc. Per tutta la durata dell’evento sono previsti anche vari appuntamenti dedicati alla musica, alle performance e ad un originale connubio tra cibo e arte.

Il progetto è l’evento culturale di punta all’interno dei Mondiali di Canoa Polo che si terranno a Ortigia dal 28 agosto al 4 settembre ed è stato sponsorizzato dal Comune di Siracusa e dalla Regione Siciliana Assessorato Turismo e Spettacolo in seguito alla partecipazione al “Bando per le attività culturali” indetto per l’occasione dai suddetti Enti.

L’esposizione si concluderà presso l’Impact Hub di Ortigia il 25 settembre.

 

immagine ufficiale_Bicycle Wheels Homage to Duchamp

 

 

Per l’evento abbiamo coinvolto artisti di fama nazionale e internazionale che rappresentano gli esempi più stimolanti della molteplicità di linguaggi afferenti all’arte contemporanea:

Andrea Aquilanti, Giuseppe Armenia, Giuseppe Bombaci, Davide Bramante, Andrea Buglisi, canecapovolto, Claudio Cavallaro, Gianni Cavallaro, Valentina Cirami, Paolo Roberto D’alia, Diego Dall’Osto, Emanuele Di Quattro, Giovanni Gallieco, Paolo Greco, Gianfranco Grosso, Alessandro Gurciullo, Francesco Impellizzeri, Giuseppe Lana, Francesco Lauretta, Filippo Leonardi, Luca Lo Coco, Saverio Magistri, Seboo Migone, Antonio Mainenti, Salvatore Mauro, Marco Papa, Zoi Pappa, Paolo Pasetto, Matteo Peretti, Turi Rapisarda, Francesco Rinzivillo, Sandra Rizza, Piero Roccasalvo Rub, Pietro Ruffo, Mela Salemi, Paolo Scirpa, Lapo Simeoni, Aldo Taranto, Danilo Torre.

I luoghi espositivi:

Ex Carcere Borbonico, Impact Hub, Ex convento del Ritiro, Palazzo Montalto, Palazzo della Provincia, Ex Chiesa dei Cavalieri di Malta, Teatro Comunale, Museo di Palazzo Bellomo, Sac Sant’Agostino Contemporanea, Facoltà di Architettura, Galleria Civica Montevergini, Palazzo Vermexio, Chiesa di San Cristoforo, Officina Giovani.

Gli eventi collaterali:

Durante il periodo espositivo

(25/08 – 25/09) avverranno luogo, dj-set, proiezioni, performance a tema, concerti di musica sperimentale, visite guidate della mostra in bicicletta dadacene a cura di artisti, cuochi, chef e cultori dello slow-food e le due performance di Salvatore Mauro e Paolo Roberto D’Alia la prima prede il nome in maniera ironica da uno degli pseudonimi dell’artista Marcel Duchamp – Sélavy – mentre la seconda – meditazione strutturale della sfera solidificata – le due performance saranno itineranti e verranno aggiornate sulla pagina Facebook: http://www.facebook.com/artealmovimento

qr-code

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Calendario evento:

25 agosto 2016,  ore 19.00

Inaugurazione presso il bike-cafè movimentocentrale con musica sperimentale, diffusioni video e audio, rinfresco.

 20.00: MOUSTACHTION di Paolo Pasetto

ore 21.00: Dj – set di d&b dubstep ambient minimal – Alfonso Peralta con proiezioni.

ore 22.00:  chiusura.

26 agosto / 25 settembre: apertura spazi espositivi, eventi collaterali, visite guidate

25 settembre: festa di chiusura presso Impact Hub in collaborazione con movimentocentrale bike cafè + dadacene™ e musica sperimentale live.

Main Sponsor: Comune di Siracusa, Regione Siciliana Assessorato Turismo e Spettacolo

Patrocini: Provincia di Siracusa, Alfonso Peralta, Facoltà di Architettura di Siracusa, Mondiali di Canoa Polo 2016.

Promotori: Arte al Movimento, movimentocentrale bike-café.

Partner: Palazzo Bellomo, SAC – S. Agostino Contemporanea, Fondazione Orestiadi, LetteraVentidue, Officina Giovani, Consulta Giovani Siracusa, Impact Hub Siracusa, C.o.C.A., Slow Food Siracusa, Scenapparente

Sponsor: MOAK, Calipso Case Vacanza, Quaderni del Mediterraneo

Sponsor tecnici: ROOM, Mamma Iabica

RINGRAZIAMENTI

Lela Pupillo, Alberto Scamacca, Don Rosario, MADE Program

A chiudere l’evento sarà la pubblicazione di un volume edito dalla casa editrice “LetteraVentidue”.

I SAGGISTI
Elio Cappuccio, Giuseppe Carrubba, Bruno Di Marino, Veronica Gaia Di OrioCecilia FreschiniPietro GaglianòFrancesco LuciforaEleonora Raspi, Domenico Scudero.

INFO POINT
Libreria LetteraVentidue, c.so Umberto 106, Siracusa
Officina Giovani Siracusa, l.go della Graziella 22, Siracusa
movimentocentrale bike cafè, via dei Mergulensi 33, Siracusa
Galleria Civica Montevergini, via Santa Lucia alla Badia 1, Siracusa

 

13592278_1199360553429954_8359257856711276128_n

 

Annunci


No Responses Yet to “Bicycle Wheels – Homage to Duchamp”

  1. Lascia un commento

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: